Il trattamento dell’iperglicemia acuta nei pazienti ospedalizzati

Emanuela Orsi

Servizio di Diabete e Malattie Metaboliche, Fondazione Cà Granda IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Introduzione

L’incremento della glicemia è una condizione che i pazienti spesso presentano all’ingresso in ospedale e durante la degenza, in concomitanza con eventi acuti, quali patologie di tipo internistico, traumatismi, ustioni ed interventi chirurgici. In particolare, la prevalenza di pazienti con glicemia >140 mg/dl all’ingresso in ospedale è del 32-40% e questo dato comprende sia i diabetici già noti che i soggetti senza storia pregressa di malattia. Questi ultimi, a loro volta, includono pazienti con diabete misconosciuto o di nuova insorgenza e soggetti con iperglicemia da stress, ovvero una condizione transitoria che compare durante una patologia acuta e scompare con la risoluzione della stessa, senza successiva evidenza di diabete mellito. Per individuare questa categoria di pazienti, può essere d’aiuto il dosaggio dell’emoglobina glicata (HbA1c) (1-3) (Tab. 1).

28_3_Rassegna2_tab1

Nel complesso, i soggetti senza storia pregressa di malattia rappresentano circa un terzo dei pazienti con iperglicemia ricoverati in reparti non critici e più dell’80% di quelli ricoverati in aree critiche (4-6).

L’iperglicemia all’ingresso in ospedale, sia nei diabetici noti che in soggetti senza precedente diagnosi di diabete, compresi quelli con iperglicemia da stress, comporta un incremento del rischio di morbilità e mortalità e un allungamento della degenza, con aumento dei costi economici per l’ospedalizzazione (7-10). Il trattamento dell’iperglicemia, che dovrà essere istituito anche in caso di iperglicemia transitoria, è più frequentemente rappresentato dalla terapia insulinica e gli obiettivi glicemici dovranno essere modulati in base alle condizioni del paziente e al tipo di patologia acuta intercorrente. In considerazione dello sviluppo di farmaci innovativi per la cura del diabete e del loro meccanismo d’azione, è possibile ipotizzare un utilizzo futuro anche delle nuove molecole nel trattamento dell’iperglicemia acuta in regime ospedaliero (6).


I contenuti de il Diabete sono accessibili solo a Soci SID e Abbonati.
Se sei socio accedi direttamente dal sito SID www.siditalia.it eseguendo questi passaggi:
- effettua il login al sito SID
- vai alla sezione "Formazione"
- clicca il link "Rivista il Diabete" in basso a sinistra

Se sei abbonato inserisci qui le tue credenziali
:
:
Per qualsiasi problema ti invitiamo a contattarci al numero 051/232882.